Cascais: Cosa Vedere, Come Arrivare, Dove Dormire e Mangiare 2022

Cerchi info su Cascais? In questo articolo ti spiego cosa vedere, come arrivare, dove mangiare e dove alloggiare.

Stai organizzando il tuo viaggio a Cascais?

Per aiutarti ho deciso di scrivere questo articolo in cui ti spiego:

  • Cosa vedere a Cascais e perché dovresti assolutamente visitarla
  • Dove alloggiare a Cascais (nel caso tu voglia dedicare più di un giorno)
  • Dove mangiare dell’ottimo pesce fresco senza fregaturesa

E tanti altri consigli super interessanti per vivere al meglio la tua visita a Cascais.

Buona lettura!

ECCO I LINK ESSENZIALI PER LA TUA VACANZA A LISBONA

  • Utilizza GRATIS i trasporti e accedi gratuitamente a più di 30 attrazioni con la Lisbona Card

Migliori tour da fare (in italiano e alcuni gratuiti)

Dove alloggiare a Lisbona

Cascais Portogallo: storia e info generali

Cascais cosa vedere

Cascais, ex importante città di pescatori, oggi è uno dei più importanti centri turistici nell’area di Lisbona.

Possiamo paragonare Cascais a una sorta di Porto Cervo.

Non è infatti un caso se fino al secolo scorso era la meta preferita dai monarchi sia portoghesi che stranieri.

Tra questi figura ad esempio la Casa dei Savoia.

L’ultimo re d’Italia, Umberto II, si trasferì a vivere qui dopo la proclamazione della repubblica.

Cascais ha molto da offrire e non è solo un modo per “andare al mare quando sei a Lisbona”. Anzi, dopo averla visitata vorrai tornare per fermarti qualche giorno, e regalarti una vacanza rilassante al mare.

Perché ti dico questo?

Le spiagge sono stupende, pulite e super attrezzate, ci sono tanti ottimi hotel e il clima è gradevole anche in estate, differenza delle temperature insopportabili nelle nostre località balneari. E poi si mangia benissimo!

Se hai deciso di fermarti per qualche giorno, ecco alcuni consigli su dove dormire a Cascais.

Dove alloggiare a Cascais

Hotel a Cascais, l'Albatroz

Cascais non è solo una località da “escursione di 1 giorno”. Molti visitatori vengono a Cascais per passarci le vacanze estive perché vogliono godersi il mare e non hanno voglia del caos di una metropoli piena di turisti come Lisbona.

Se hai deciso di passare qualche giorno in questa meravigliosa località, ecco alcuni dei migliori hotel a Cascais in cui alloggiare:

The Albatroz Hotel

dove alloggiare a Cascais

The Albatroz è un hotel a 5 stelle a Cascais in cui ho avuto il piacere di alloggiare nel 2019.

L’hotel si trova fronte spiaggia, a pochi passi dal centro storico.

Non appena arrivati in stanza abbiamo trovato un simpatico regalo di benvenuto. Acqua, dei buonissimi pasticcini e una brocca di ottimo vino Porto.

La stanza com’era?

Abbiamo preso quella vista mare (ci sono anche vista Cascais), molto elegante e spaziosa con una vista stupenda sull’oceano Atlantico.

L’hotel Albatroz ha sia un ristorante sia un rooftbar in cui è possibile bere un caffè o un cocktail a qualsiasi ora del giorno con una vista sull’oceano da togliere il fiato.

La colazione è possibile ordinarla con servizio in camera (anche se fare colazione nel ristorante con vista mare non è per niente male!). E anche la piscina si affaccia sul mare.

Anche i prezzi sono accettabili rispetto ad altri 5 stelle. Si parla di 200-300€ a notte in base alla stagione.

Consigliatissimo!

Qui trovi prezzi e disponibilità

Lawrence House – Deluxe – Cascais

A un paio di chilometri dalla spiaggia e non molto distante dal centro di Cascais troviamo questa meravigliosa guest house. La Lawrence House.

Si tratta di una soluzione intermedia a livello di prezzo e ottima per chi vuole tranquillità e intimità.

Non si trova proprio nel centro di Cascais ma circa 1.5 km. È ideale per chi ha intenzione di noleggiare un auto e visitare non solo Cascais ma anche le altre località nei dintorni di Lisbona come Ericeira o Sintra.

All’interno trovi anche una piscina, una cucina comune, e la possibilità di avere servizio in camera.

La colazione è a buffet oppure alla carta se la si vuole in stanza.

Costo medio – 100/150€ a notte.

Qui trovi prezzi e disponibilità

Ostello Nice Way Cascais Hostel & Surf Camp

Vuoi visitare Cascais e allo stesso tempo farti tanti nuovi amici e magari anche surfare?

Allora ti consiglio Nice Way Hostel. Come suggerisce il nome si tratta di un ostello e allo stesso tempo di surf camp. È situato nel centro di Cascais e quindi ti permette di andare in spiaggia o visitare la città facilmente.

La struttura ha anche una piscina all’aperto che potrai sfruttare nella bella stagione, una cucina e un barbecue comune in cui potrai conoscere i tuoi coinquilini e partecipare a diverse attività organizzate dallo staff.

Ovviamente il fulcro è il surf. Quindi tra le varie attività prendere delle lezioni per imparare i rudimenti di questo meraviglioso sport.

Per quanto riguarda le camere ci sono sia camere private che dormitori.

Qui trovi prezzi e disponibilità

Come arrivare a cascais da Lisbona

Per arrivare a Cascais da Lisbona bisogna prendere il treno della compagnia Comboios. Parte dalla stazione di Cais do Sodré. Il treno per Cascais parte ogni 30 minuti e costa 2,30€. La durata del viaggio in treno da Lisbona a Cascais è di 40 minuti.

Tour di un giorno da Lisbona: Una soluzione ancora più comoda è quella di partecipare a una visita guidata di un giorno con partenza dalla capitale portoghese. 

Il tour che ti consiglio include la visita alla città fiabesca di Sintra a Cascais e a Cabo da Roca, il punto più ovest d'Europa. Qui trovi info per prenotare

Cascais: Cosa vedere e cosa fare

In questa sezione parliamo di cosa vedere a Cascais in Portogallo, in particolare scoprirai:

  • Le spiagge più belle di Cascais
  • I musei
  • Cosa fare a Cascais

Iniziamo!

Visitare le meravigliose spiagge di Cascais

Spiagga a Cascais

Cosa vedere a Cascais? Inutile dirti che il vero punto forte di Cascais sono le sue meravigliose spiagge! Unico problema? Purtroppo durante l’estate sono affollatissime. A mio avviso, il periodo migliore per andare al mare a Cascais è giugno oppure settembre/ottobre.

Detto questo, andiamo a vedere quali sono le spiagge più belle.

la Praia da Rainha

Cascais Praia da Rainha

Meravigliosa spiaggia che un tempo era proprietà privata della regina Dona Amelia. Praia da Rainha si trova tra due piccole scogliere rocciose e purtroppo è sempre super affollata, specialmente nel periodo tra luglio e agosto.

Trovi sia ombrelloni privati che una piccola parte con spiaggia libera.

Praia da Rainha si trova a pochi passi dal centro ed è facilmente raggiungibile a piedi.

Posizione su Google Maps

La Praia da Ribeira

Cascais Praia da Ribeira

Altra spiaggia urbana facilmente raggiungibile a piedi. Si trova in pieno centro di Cascais e si affaccia sul vecchio porticciolo.

È molto più grande di Praia da Rainha e un pò meno affollata. Nelle vicinanze trovi di tutto, ristoranti, bar, tapas e caffé. Ci sono anche delle ottime docce gratuite. Personalmente l’ho preferita rispetto a Praia da Rainha.

Posizione su Google Maps

Praia da Santa Marta

Non si tratta di una vera e propria spiaggia ma bensì di una piccola insenatura che si affaccia sull’oceano. La consiglio a chi vuole stare in un posto tranquillo e appartato.

Quando siamo andati noi era poco frequentata dai turisti. Ottima anche solo per fare un pic nic o sorseggiare una birra senza fare il bagno.

Posizione su Google Maps

Piscina Oceanica Alberto Romano

Spiaggia privata molto vicina al centro e raggiungibile a piedi. C’è una parte sabbiosa e una parte rocciosa in cui si è formata una piscina. Ideale per le famiglie o per chi non ama le spiagge pubbliche e preferisce quelle private. Un ombrellone costa circa 20€ per tutto il giorno.

Posizione su Google Maps

Praia das Moitas

A circa 700 metri dal centro, poco dopo la piscina oceanica, troviamo questa piccola spiaggia. Praia das Moitas. E un pò meno centrale rispetto alle altre e per questo è meno affollata. Per il resto l’acqua è limpida e quasi sempre poco ondosa (ottima per i bambini). Nelle vicinanze ci sono anche un paio di bar, nel caso ti venga voglia di prendere una birra o un caffè

Posizione su Google Maps

Non ne hai abbastanza? Vuoi sapere quali sono le altre spiagge vicino Lisbona in cui vale la pena andare? Leggi la mia guida completa

Museo Condes de Castro Guimaraess

Museo Condes de Castro a Cascais

L’edificio fu costruito nel 1890 come residenza dei Conti di Castro. Questi lo donarono poi alla città di Cascais nel 1931. Da allora divenne un importante museo comunale.

A livello architettonico l’edificio è in stile neogotico con una torre di ispirazione medievale.

Di particolare importanza sono gli interni. Le sale sono riccamente decorate con Azulejos e dipinti appartenenti alla scuola naturalista portoghese.

Troviamo tantissimi oggetti pregiati in oro, porcellane provenienti dall’oriente e molti altri cimeli sia di origine portoghese che indo-portoghese o cinese.

Troviamo anche uno splendido organo del 1700. Molto bella è anche la biblioteca, ricca di volumi rari e antichi. L’accesso è gratuito e consiglio assolutamente di fare un salto.

Orario: Martedi a Venerdì – 10:00/17:00

Visitare Boca do Inferno

Boca do Inferno

Boca do Inferno è una delle attrazioni principali di Cascais.

Si tratta di una enorme spaccatura della roccia calcarea che caratterizza la costa di Cascais e che crea una sorta di voragine che si apre sul mare.

Si chiama “Bocca dell’inferno” perché quando il mare è agitato, le onde che si infrangono sulla rocce generano un suono roco che sembra un urlo umano.

Se ami le passeggiate, puoi arrivare a Boca do Inferno passeggiando sul lungomare. Ti ci vorranno circa 30-40 minuti.

Nelle vicinanze ci sono anche dei negozi di souvenir.

Il museo do Mar

Da tempo immemore Cascais è un’importante città di pescatori. La storia di questi abili quanto intrepidi lavoratori, viene documentata in questo piccolo museo a loro dedicato.

All’interno trovi diverse sale tematiche, da quella dedicata alla storia dei pescatori fino a quella incentrata sui vichinghi. C’è persino una sala dedicata ai diversi modelli navali adoperati nel corso dei secoli in Portogallo. Ovviamente si tratta di modellini.

L’accesso al museo costa 3€ e se sei di passaggio ti consiglio di fare un salto, la visita in totale non durerà più di 30 minuti.

Posizione su Google Maps

Passeggiare sul lungomare o affittare una bici

Cascais

Un altra cosa da fare a Cascais è quella di percorrere tutto il lungo mare facendo una passeggiata o affittando una bici.

Partendo da Praia da Conceição fino ad arrivare a Praia da Poça. Il percorso è di circa 3 km ed è un susseguirsi di calette, spiagge, e bar eleganti in cui fermarti a prendere un caffè o sorseggiare una birra.

In direzione opposta invece, camminando verso la marina di Cascais (con il mare a sinistra) incontrerai paesaggi più naturalistici, fino ad arrivare alla già citata Boca do Inferno.

Se preferisci una bici potrai affittarne una a Cascais e utilizzarla per esplorare tutta la costa.

La Cittadella

Si tratta di antiche fortificazioni difensive risalenti al 15e il 17esimo secolo, quindi più o meno lo stesso periodo in cui fu costruita la Torre di Belém.

Lo scopo ero quello di proteggere l’estuario del Tago e la città da possibili incursioni via mare.

La cittadella è costituita da 3 parti principali. La torre di Santo Antonio de Cascais, la fortezza di Nossa Senhora da Luz e il palazzo reale. Oggi la struttura è stata trasformata in un hotel e in un museo.

Cascais: Dove mangiare

Baia da Peixe

Ristorante fronte mare nei pressi del centro e davanti la baia di Praia da Ribeira. Un must per gli amanti del pesce. Le porzioni sono super abbondanti (da condividere), il pesce freschissimo e il prezzo onesto. Si pagano circa 20-25€ a persona. Se aggiungiamo anche la vista spettacolare sulla baia..Straconsigliato.

Posizione su Google Maps

Ti interessa conoscere altri posti nei dintorni di Lisbona? Ecco altri articoli al riguardo:

Lascia un commento