Nazaré, Portogallo: Cosa Vedere, Spiagge, Come Arrivare 2022

Vuoi visitare Nazaré? In questo articolo trovi una guida completa a questa località portoghese. Scoprirai cosa vedere, cosa fare, dove mangiare.

Vuoi sapere cosa vedere a Nazaré in Portogallo?

in questo articolo trovi una guida di viaggio completa e dettagliata riguardo la visita di questa interessante località nei dintorni di Lisbona.

In particolare scoprirai:

  • Come arrivare a Nazaré da Lisbona.
  • Cosa vedere a Nazaré.
  • Cenni storici e informazioni interessanti riguardo Nazaré.
  • Dove mangiare a Nazaré.

Sei pronta/o? Iniziamo!

Nazaré: Storia e info generali 

Nazaré

Nazaré è stata per secoli una tradizionale località balneare ma negli ultimi anni, le onde hanno trasformato Nazaré in un’attrazione per surfisti estremi. Situata sulla Costa Atlantica è famosa in tutto il Portogallo come paradiso dei surfisti.

Alcune di queste onde sono alte più di un edificio a 10 piani e la comunità di Nazaré si è trasformata in un mix davvero particolare di vecchi pescatori e atleti surfisti, per non parlare dei turisti che arrivano su queste coste da ogni parte del mondo solo per ammirare queste immense onde. 

La conformazione di Nazaré è molto particolare e segnata dal promontorio del faro. A sud del faro si trova una spiaggia molto tranquilla, la spiaggia principale di Nazaré. A nord del faro, si trova la spiaggia di Praia do Norte, dal temperamento più agitato e dove si possono vedere le famose big waves. 

Questo proprio grazie alla sua posizione: la Praia do Norte è infatti il punto finale di un canyon sottomarino lungo 230 km e profondo tremila metri che termina proprio vicino alla spiaggia e al promontorio.

La cittadina di Nazaré è suddivisa in tre differenti zone:

  •  un centro situato sul lungomare;
  •  Pederneira, ossia la città alta;
  • Sítio, sul promontorio di Nazaré, una zona morfologicamente ricca. 

La leggenda di Nazaré narra che nel 1182 un nobile proveniente da Porto de Mos dava la caccia a un cervo a galoppo del suo cavallo e vide aprirsi davanti a sé uno spaventoso dirupo. Terrorizzato implorò la Madonna e il cavallo si arrestò di colpo. Come segno di gratitudine, il nobile fece sorgere un santuario in quel preciso luogo, facendo nascere l’eremo della memoria in cui splendidi mosaici narrano l’accaduto

Come arrivare a Nazaré da Lisbona

Il modo migliore per raggiungere Nazaré da Lisbona è prendere il bus della Redeexpressos che parte dalla stazione di Sete Rios. Il bus costa circa 12€ e ci sono più collegamenti ogni giorno.

Nazaré: Cosa vedere e cosa fare

Faro di Nazaré

Il Faro è l’assoluto protagonista di questa città, visibile e riconoscibile a lunga distanza. La sua sagoma rossa si erge sulla sommità della Fortezza di São Miguel Arcanjo, costruita nel 1577 per difendere la zona dai pirati.

Il faro aveva il compito di indicare la via alle navi di passaggio con un fascio di luce in grado di raggiungere i 24 chilometri. 

Faro di Nazaré, Portogallo

Oggi il Faro rappresenta uno dei principali punti panoramici di Nazaré, la fortezza è di una bellezza unica, ed è qui che i visitatori si recano per ammirare la città. 

Inoltre, in cima a questa fortezza insieme al Faro si può trovare il Surfer Wall of Fame, luogo che conserva le tavole dei surfisti che hanno cavalcato i giganti del mare. 

Miradouro do Sítio

Miradouro a Nazaré, Portogallo

Il più famoso punto panoramico di Nazaré è situato a 110 metri di altitudine e dà l’opportunità di godere di un paesaggio che si estende fino ai confini del paese, dove il mare incontra la riva. Su questo promontorio con il Belvedere di Suberco si trova una piccola cappella. 

Si tratta dell’eremo della memoria: un soffitto ricoperto di piastrelle smaltate e un interno completamente decorato da queste piastrelle che rendono questo luogo davvero unico.

All’interno c’è un livello inferiore dove si può trovare l’ingresso a una grotta: si diceva che chiunque fosse entrato in quella grotta non ne sarebbe mai uscito. Forse per questo motivo l’ingresso è sigillato. 

Igreja de Nossa Senhora da Nazaré

Igreja de Nossa Senhora da Nazaré

Il Sítio è la parte antica della città e si trova sul promontorio Sítio. Si tratta di un centro storico molto grazioso e con meravigliosi punti panoramici sull’Oceano. Al centro si trova la chiesa barocca Igreja Nossa Senhora da Nazaré con un’antica statua della Madonna nera che allatta Gesù bambino

La leggenda narra che la statua sia stata scolpita a Nazareth, in Israele, città dalla quale proviene il nome stesso di Nazaré. Il Santuario fu fondato nella seconda metà del XIV secolo ed è considerato il primo santuario del Portogallo

Il suo interno è davvero spettacolare: piastrelle smaltate di origine olandese e portoghese raccontano le storie della Bibbia insieme a soffitto e pareti riccamente decorate che convergono verso la statua lignea della Madonna nera, simbolo del Santuario. 

Partecipa a una lezione di Surf

Fai una lezione di Surf a Nazaré

Non devi perdere l’occasione di partecipare a una lezione di surf, qui dove il mare permette di cavalcare onde meravigliose. 

Troverai moltissime scuole e corsi indicati per il surf con tutto l’occorrente per iniziare a praticare. Potrai imparare come si gestisce una tavola e fare un’esperienza irripetibile insieme a istruttori preparati e pazienti. 

Fai un salto al mercato di Nazaré

Mercato di Nazaré

Se invece hai voglia di visitare uno dei posti più autentici di Nazaré, non perdere il Mercato Municipale. 

Qui potrai sentire la vera atmosfera di questa regione e ammirare le donne vendere il pesce vestite in maniera tradizionale, con le famose sette gonne, mentre altri venditori gridano per attrarre clienti ai loro banchi. 

Vai in una delle spiagge di Nazaré

Nazaré Spiagge
  • Praio do Norte: la spiaggia più famosa del Portogallo in cui ammirare le grandi onde e partire per surf e bodyboard. 
  • Spiaggia di Nazaré: oltre 1 chilometro di spiaggia sabbiosa con onde abbastanza interessanti e dove poter assaggiare il famoso pesce essiccato di Nazaré
  • Spiaggia di Salgado: a sud, lontana dal villaggio, si arriva in macchina in questa immensa spiaggia tranquilla e dall’acqua estremamente pulita.
Vuoi sapere quali sono le spiagge più belle vicino Lisbona? Leggi la mia guida completa: Migliori spiagge nei dintorni di Lisbona

Sali sulla funicolare di Nazaré

Funicolare di Nazaré

Insieme alle grandi onde, il punto di maggiore interesse della città di Nazaré è sicuramente la funicolare che collega la parte bassa ai quartieri più alti. Un collegamento di 318 metri realizzato sul promontorio che consente una splendida vista sulla città, sulla spiaggia e sull’Oceano. 

Il viaggio sulla funicolare dura circa 15 minuti ed è adatto a tutta la famiglia. La funicolare arriva nei pressi del bellissimo belvedere di Rua do Horizonte dove è possibile vedere la spiaggia di Nazaré e il cantiere navale, uno dei più attivi del Portogallo. 

Osserva le onde spettacolari che si formano nel Canyon di Nazaré

Osserva le onde di Nazaré

Il famoso Canyon di Nazaré è un canyon sottomarino che parte dai 50 metri e scende fino a 5000 metri di profondità. Il vuoto creato da questa placca continentale lunga 170 chilometri è il canyon più grande d’Europa. 

È a causa di questo canyon che a Nazaré si formano le grandi onde che hanno reso questa città un luogo famoso in tutto il mondo. 

Dove mangiare a Nazaré

Dove mangiare a Nazaré
  • A Tasca $: a conduzione familiare nel Sitio di Nazaré, vicino alla funicolare, dove trovare piatti casalinghi molto abbondanti a poco prezzo, in media 25 euro a persona. Posizione su Maps
  • Rosa dos Ventos $$: Buona selezione di vini in un ristorante con del pesce davvero squisito a un prezzo modico, circa 30 euro a testa. Posizione su Maps
  • Tia Caia $$$:  tra i locali più in cui fermarsi a mangiare, con atmosfera elegante e rilassata, e tanti vini pregiati a disposizione per accompagnare sia carne che pesce. Posizione su Maps.

Vuoi scoprire le altre località super interessanti da visitare nei dintorni di Lisbona? Ho scritto molte guide dettagliate al riguardo. Eccole:

Lascia un commento