Piazza del Commercio Lisbona: Storia, Cosa Vedere, Ristoranti e Prezzi 2022

Vuoi saperne di più sulla Praça do Comercio di Lisbona? In questo articolo trovi la storia, cosa vedere e tante curiosità al riguardo.

Vuoi saperne di più sulla Piazza del Commercio di Lisbona?

Dopo aver vissuto nella capitale Portoghese e averla esplorata per diversi mesi, ho deciso di scrivere questo articolo per aiutarti a:

  • Conoscere la storia della Praça do Comércio
  • Capire cosa vedere
  • Ristoranti nella Piazza del commercio di Lisbona

e tante altre curiosità che ho scoperto vivendo in questa meravigliosa capitale europea.

Buona lettura!

Piazza del Commercio di Lisbona: Storia e info utili

Praça do Comercio Lisbona

La piazza del Commercio di Lisbona, meglio conosciuta come Praça do Comércio o anche Terreiro do Paço fu realizzata dopo il terribile sisma che colpì la città nel 1755.

La piazza si trova nel quartiere Baixa. Uno dei quartieri all’epoca maggiormente colpiti dal tragico evento.

Ciò che molti non sanno, è che prima del terremoto, in questa piazza si ergeva il più importante palazzo reale del Portogallo, nonché la residenza ufficiale della famiglia reale.

Il Palazzo Ribeira.

Purtroppo completamente raso al suolo nel 1755.

Prima di allora il quartiere era un importante centro governativo. Qui si ergevano la Casa da India, Ribeira das Naus e diverse altre strutture che regolavano il commercio con l’Europa, l’Africa, le Americhe e l’oriente.

Dopo il terremoto, la ricostruzione del quartiere Baixa fu affidata al Marchese di Pombal. Egli creò una tecnica che poi venne chiamata stile pombalino. Uno dei primi esempi al mondo di architettura antisismica.

Oggi a livello turistico, la Piazza del Commercio di Lisbona è una delle attrazioni più visitate. Chiunque mette piede a Lisbona anche solo per un giorno, non può non fare un salto in questa magnifico largo.

Cosa vedere nella Praça do Comercio? E come arrivarci?

Scopriamolo insieme nei prossimi paragrafi

Come arrivare a Praça do Commercio a Lisbona e Mappa

Si può arrivare nella Piazza del Commercio in diversi modi.

  • Metropolitana: Puoi scendere alla fermata Terreiro do Paço prendendo la linea blu.
  • Tram: Puoi prendere il mitico Tram 28 di Lisbona che posso proprio dalla Piazza del Commercio e attraversa tutto il centro storico. Anche il tram 15E e il 25E raggiungono l’attrazione. In particolare se se a Belém, il tram da prendere è il 15E. Mentre il 25E compie un tragitto simile al 28E.
  • Bus: Diversi bus hanno una fermata in questa piazza. Ecco i principali: 207, 208, 732, 736, 760.

Cosa vedere nella Piazza del Commercio di Lisbona e nei dintorni

La piazza del commercio di Lisbona è maestosa e vuole rappresentare la porta di accesso alla città. Circondata da enormi edifici in stile pombalino e di colore giallo che oggi ospitano importanti uffici amministrativi.

Al centro troviamo una statua equestre, di cui parleremo tra poco. Ed è collegata con il resto della città grazie all’Arco da Rua Augusta.

Ma andiamo a scoprire più nel dettaglio i vari punti di interesse di questa importante piazza.

Arco da Rua Augusta e belvedere

Arco da Rua Augusta

Si tratta di un imponente arco di trionfo che sovrasta la piazza e segna l’inizio della via commerciale più importante della città. La Rua Augusta.

Dopo il terremoto, la allora super potenza portoghese fu pesantemente indebolita. L’arco rappresenta la rinascita della città e dell’impero.

Sulla cima troviamo anche un belvedere a cui puoi accedere gratuitamente con la Lisbona Card. In caso contrario il costo è di 3€.

Consiglio assolutamente la visita del belvedere perché ti permette di avere osservare uno dei panorami più belli di Lisbona.

Rua Augusta

Come già detto, la Rua Augusta è la più importante via commerciale di Lisbona. Qui potrai darti allo shopping più sfrenato. Oltre a questo troverai tantissimi bar e ristoranti in quei fermarti per una pausa.

Lisboa Story Centre

Si tratta di un museo totalmente interattivo fondato nel 2012. Racconta la storia di Lisbona attraverso delle esperienze sensoriali che ti permetteranno di immergerti completamente nel racconto.

Particolarmente teatrale è il racconto del terribile terremoto del 1755.

In totale la visita dura intorno ai 60 minuti. L’accesso costa 6€ per gli adulti, 3€ per i ragazzi da 6 a 15 anni ed è gratis per i bambini.

Con la Lisbona Card l’accesso è gratuito. Qui trovi maggiori info su questa city card.

Caffé Martinho da Arcada

Nell’angolo nord-est della Praça do Comercio possiamo trovare il caffé Martinho da Arcada. Si tratta del bar/ristorante più antico di Lisbona. Fu aperto nel 1782, in pratica appena 2 decenni dopo il terremoto del 1755.

Statua Equestre di re Giuseppe I

Statua re Giuseppe I in Piazza del Commercio a Lisbona

Al centro della Piazza del Commercio di Lisbona troviamo una enorme statua equestre che raffigura re Giuseppe I. Per chi non lo sapesse, si tratta del sovrano che regno proprio negli anni del terremoto.

Egli riuscì a sopravvivere miracolosamente, ma da allora decise di non vivere mai più in edifici in pietra.

La statua è completamente in bronzo e fu realizzata da Joaquim Machado de Castro, all’epoca il più famoso scultore portoghese.

Cais das Colunas

Si tratta dello storico molo che permetteva alle navi di ormeggiare davanti al palazzo della Ribeira.

Il molo era riservato ai nobili, e ai personaggi importanti che dovevano incontrare il re. Qui sono sbarcati personaggi del calibro di Elisabetta II di Inghilterra e Gungunhana, l’ultimo re del Mozambico.

Ad oggi da Cais das Colunas è attivo, da qui parte il traghetto con destinazione Cacilhas.

Piazza del Commercio Lisbona: Curiosità al riguardo

Rua Augusta e Arco
  • Il re Giuseppe I, rimasto traumatizzato dal sisma, non alloggio mai più in un edificio di pietra. Da allora si trasferì in lussuose tende nei pressi del Palacio da Ajuda.
  • Nel 1908 in Praça do Comercio fu commesso un regicidio che passo alla storia. Qui furono assassinati Carlo di Braganza, penultimo re del Portogallo e il figlio, il principe ereditario Luigi Filippo per mano degli attivisti repubblicani. 3 anni dopo, questi riuscirono a rovesciare la monarchia.
  • Dopo il terremoto del 1755 la piazza cambio nome diventando Praça do Comércio, che vuol dire piazza del commercio. Questo per indicare il passaggio da piazza che ospita il palazzo reale a centro del commercio della città.

Ristoranti a Piazza del Commercio a Lisbona

  • Nei pressi della Piazza del Commercio sorge il Museu da Cerveja. Un ristorante e allo stesso tempo un museo della birra. Se sei un amante della birra ti consiglio assolutamente di fare un salto. Ci sono centinaia di tipologie di birra, molte di queste sono prodotte localmente. Posizione su Maps
  • Martinho da Arcada: Il già citato locale è anche un ristorante ed è il più antico di Lisbona. Serve cucina portoghese. I prezzi sono un pò alti perché si tratta di un locale storico. Posizione su Maps
  • Beef and Wine Lisboa: Se vuoi assaggiare dell’ottima carne in un locale chic ed elegante ti consiglio il RIB – Beef and Wine Lisboa. I prezzi sono medio alti ma la qualità della carne è ottima. Posizione su maps

Lascia un commento