Cantine di Porto: 10 Migliori Visite e Degustazioni 2024 (in italiano)

Guida aggiornata per visitare le migliori cantine di Porto a Porto. Informazioni su come funzionano le visite, prezzi e ubicazione delle cantine.

Vai a Porto e vuoi saperne di più sulle cantine di Porto?

Vuoi sapere quali sono le migliori degustazioni di vino Porto?

Sei nel posto giusto! Dopo aver vissuto in Portogallo e visitato più volte questa bellissima città famosa per il suo vino, ho deciso di scrivere questa guida dettagliata in cui scoprirai:

  • La storia di questo fantastico vino liquoroso
  • Come partecipare ad una degustazione di Porto a Porto
  • Le migliori cantine di Porto, come funzionano e come prenotare la tua visita direttamente online
  • Infine ti spiego dove comprare una bottiglia di ottimo vino Porto

Buona lettura!

Non hai voglia di leggere?

Ecco in breve le 3 migliori cantine di Porto + i link per prenotare una degustazione

10 Migliori Cantine di Porto (con Mappa)

Ecco una lista delle migliori cantine di Porto a Porto (con recensione) e mappa:

  1. Cantina Calém
  2. Cantine Poças
  3. Cantine Graham
  4. Cantina Burmester
  5. Cantina Cockburn’s
  6. Cantina Fonseca
  7. Cantina Sandeman
  8. Cantina Ferreira
  9. Ramos Pinto
  10. Porto Cruz

1. Cantine Cálem

Cantine di Porto: la Cantina Cálem

Tra le cantine da visitare a Porto la prima di cui ti voglio parlare è quella di Calém.

La cantina risale 1859, anno in cui Antonio Alves Cálem, un imprenditore brasiliano, decide di fondare la sua tenuta.

Oggi i vini Cálem vendono quasi 3 milioni di bottiglie l’anno. Ed è il marchio più conosciuto a livello nazionale.

Informazioni su questa degustazione di vino Porto:

Il tour della cantina Cálem è quello che mi è piaciuto di più, grazie anche al piccolo museo interattivo che ti permette di conoscere la storia e i processi di produzione in maniera molto chiara e allo stesso tempo interessante.

Ti immergi in una esperienza multi-sensoriale che appassionerebbe persino chi non beve vino.

Dopo la breve esperienza nel museo si passa alla sala degustazioni. Qui grazie a una guida esperta potrai saperne di più sui vini che assaggerai.

La cantina offre diversi tipi di degustazione.

Ecco in breve tutte le informazioni utili per la visita:

  • Prezzi: 18€ degustazione 2 vini, 20€ degustazione di 3 vini. 45€ Degustazione di vino, cioccolato e formaggi. Tutte le degustazioni sono prenotabili online su questo sito.
  • Orari: la cantina è aperta tutti i giorni. Gli orari cambiano in base al mese. Da novembre ad aprile dalle 10:00 alle 18:00. Da maggio a ottobre dalle 10:00 alle 19:00.
  • Lingua italiana disponibile: Sì.
  • Ubicazione: Av. de Diogo Leite 344, 4400, Vila Nova de Gaia. Posizione su Maps

2. Cantine Poças

Cantina Poças, una degustazione di vino Porto
Credits: Facebook Cantine Poças

Continuiamo il nostro tour delle cantine di Porto con il marchio Poças.

Si tratta di una delle poche cantine avviate e tuttora possedute da una famiglia portoghese.

La storia della cantina Poças inizia nel 1918.

Ad oggi dopo ben 4 generazioni la cantina continua ad essere gestita dalla stessa famiglia.

Informazioni su questa degustazione di vino Porto:

La visita guidata è abbastanza breve ma molto interessante, dopo la visita si passa alla sala degustazioni dove potrai assaggiare 3 diverse tipologie di Porto.

Un bianco secco o dolce, un ruby e un tawny di 10 anni. La guida offre tanti consigli e spunti per gli abbinamenti.

Alla fine della degustazione avrai anche la possibilità di acquistare una bottiglia di vino.

La cantina è particolarmente interessante per la sua storia familiare e anche perché è una delle poche ad offrire la lingua italiana per il tour.

Clicca qui per prenotare il tour in ITALIANO della cantina Poças

Ecco tutte le informazioni utili per la visita:

  • Prezzi: 20€ per una degustazione di 3 vini, 23€ per una degustazione di 4 vini. Puoi prenotare il tutto online su questo sito.
  • Orari: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 19:00 (per la visita in italiano vai alle 14:30).
  • Lingua italiana disponibile: Sì.
  • Ubicazione: R. Visc. das Devesas 168, Vila Nova de Gaia. Posizione su Maps

3. Cantine Graham

Cantina di Porto Graham's, una delle migliori cantine della città
Credits: Facebook Cantine Graham’s

Graham è la cantina più antica della città ed è senza dubbio una delle cantine da visitare a Porto.

La sua storia ha inizio nel 1820, quando i due fratelli scozzesi Symington decidono di fondare la loro cantina a Vila Nova de Gaia.

Un pro di questa cantina è che non è super affollata dai turisti come la cantina di Cálem.

Il tour inizia con circa 10 minuti di video spiegazione in cui viene raccontata la storia della cantina e le tipologie di Porto prodotte.

Dopo di che si passa alla sala di degustazione, che offre un bellissimo panorama sul fiume Douro e su Porto.

Informazioni su questa degustazione di vino Porto:

La degustazione della Cantina Graham prevede 3 vini abbinati a formaggio, cioccolato e pasteis de nata. I vini sono un rosso vintage LBV. Un Quinta dos Malvedos e un Tawny invecchiato 20 anni. Tutti e 3 dei vini molto pregiati!

Importante: Le cantine Graham dispongono anche di un ottimo ristorante il “Vinum” con vista sul fiume Douro e su Porto. Straconsigliato per qualche tapas.

Clicca qui per prenotare la visita guidata + degustazione.

Ecco tutte le informazioni utili per visita la cantina Graham’s:

  • Prezzi: 35€ per la degustazione con 3 vini vintage, 50€ per la degustazione di 3 vini delle migliori annate (30-40 anni). La visita è prenotabile online su questo sito.
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:30.
  • Lingua italiana disponibile: No.
  • Ubicazione: Rua do Agro 141, Vila Nova de Gaia. Posizione su Maps

4. Cantine Burmester

Quali sono le migliori cantine di Porto?

Parliamo di Burmester, che, anche se meno conosciuta delle altre cantine, in realtà ha una lunga storia.

Tutta ha inizio nel 1750 a Londra, quando Henry Burmester e John Nash decisero di stabilire nella capitale del regno unito la Burmester, Nash and Co.

Da quel momento iniziarono ad importare vini prodotti in Portogallo e in particolare nella Valle del Douro.

Dopo una lunga storia di rapporti commerciali con la regione di Porto, nel 1992 l’azienda iniziò a produrre un proprio vino DOC nella Valle del Douro.

Oggi dopo appena 30 anni, la Burmester si sta imponendo come una delle migliori cantine presenti a Porto.

Informazioni su questa degustazione di vino Porto a Porto:

È una delle poche cantine ad offrire anche tour in italiano. E puoi scegliere fra 2 o 3 degustazioni. Consiglio la seconda opzione che per appena 17€ include sia 3 vini che degli abbinamenti con ottimo cioccolato e formaggio locale.

Clicca qui per la visita guidata + la degustazione dei vini Burmester

Ecco tutte le informazioni utili per visitare la cantina Burmester:

  • Prezzi: 16€ 2 vini, 25€ 3 vini con cioccolato, 45€ per 3 vini con cioccolato e formaggio. Biglietti acquistabili online su questo sito.
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00.
  • Lingua italiana disponibile: Sì.
  • Ubicazione: Largo Dom Luís I, Vila Nova de Gaia. Posizione su Maps

5. Cantina Cockburn’s

Ora parliamo di una delle cantine più antiche e rinomate di Vila Nova de Gaia (Porto).

Cockburn’s è nata nel 1815 grazie a Robert Cockburn, un soldato scozzese che ha combattuto durante la guerra peninsulare.

I vini di Cockburn’s si sono distinti sin dall’inizio per la loro qualità e raffinatezza, diventando nel corso del XX secolo, il Porto più richiesto ed esclusivo della regione.

Cockburn’s è stata anche una delle prime aziende vinicole a piantare nella regione del Douro Superiore e a rivalutare la varietà d’uva Touriga Nacional.

Dopo essere stata di proprietà di un grande conglomerato per oltre 50 anni, nel 2010 l’azienda è tornata a essere a conduzione familiare (una delle poche a Porto).

In questo modo, la cantina ha potuto riconcentrarsi sulla qualità e sul recupero della sua essenza storica.

Oggi, il Cockburn’s Special Reserve è uno dei vini Porto più pregiati e ricercati al mondo. Quindi, se vuoi visitare un luogo carico di storia e allo stesso tempo assaporare ottimi vini, ti consiglio assolutamente di visitare la cantina Cockburn’s.

Informazioni su questa degustazione di vino Porto:

La visita guidata della cantina Cockburn’s un viaggio nella storia con il tour del suo museo, un giro della cantina, che è completamente operativa (vedrai i vari processi di produzione), e ovviamente la degustazione finale. Durante l’acquisto, potrai scegliere tra l’opzione standard o quella premium.

Cosa cambia? Entrambe includono tre eccellenti vini, ma quella premium, oltre al vino, include una degustazione di cioccolato o formaggio (a scelta).

Clicca qui per prenotare la visita alla cantina Cockburn’s

Ecco le info utili per la visita della cantina Cockburn’s:

  • Prezzi: 22€ per degustazione di 3 vini, 32€ per la degustazione con 3 vini accompagnati da cioccolato di vario genere. Il tour è acquistabile online su questo sito.
  • Orari: tutti i giorni dalle 9:30 alle 18:30.
  • Lingua italiana disponibile: Sì.
  • Ubicazione: R. de Serpa Pinto 346, Vila Nova de Gaia. Posizione su Maps

6. Cantina Fonseca

Un’altra cantina da visitare a Porto è la cantina Fonseca, nota per il suo impegno nell’agricoltura sostenibile, di cui è promotrice da decenni.

La visita guidata si chiama “Fonseca Experience”. È una delle più economiche (attualmente solo 10€) e anche una delle più semplici e brevi. Il tour include due stanze: in una scoprirai la storia della cantina, mentre l’altra è dedicata alla degustazione.

Il vino che potrai assaggiare è il famoso Bin 27 di Fonseca. La visita è aperta anche ai bambini, ai quali verrà offerto un succo d’uva della Valle del Douro.

Clicca qui per prenotare la visita alla cantina Fonseca

Ecco tutte le informazioni utili per la visita:

  • Prezzi: 10€ per la degustazione di 1 singolo vino (Bin 27). Puoi acquistare il biglietto online su questo sito.
  • Orari: tutti i giorni dalle 11:00 alle 19:00.
  • Lingua italiana disponibile: No.
  • Ubicazione: Rua do Choupelo 54, Vila Nova de Gaia. Posizione su Maps

7. Cantina Sandeman

Sandeman è uno dei marchi di Porto più iconici e conosciuti al mondo. L’azienda che lo produce è di origine scozzese e fu fondata nel lontano 1790.

Il marchio è particolarmente famoso per il suo “Don Sandeman”. Questa figura misteriosa, un uomo vestito con un mantello nero tipico del Portogallo e un cappello tradizionale spagnolo, è il logo ufficiale del marchio e si trova su praticamente tutti i prodotti e i gadget venduti dal celebre marchio.

Sandeman offre diverse tipologie di tour e degustazioni. Per maggiori informazioni, consulta il sito ufficiale.

  • Prezzi: degustazione 3 calici a 17€.
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:00.
  • Lingua italiana disponibile: No.
  • Ubicazione: Largo Miguel Bombarda 3, 4400-222 Vila Nova de Gaia. Posizione su Maps

8. Cantina Ferreira

Ora parliamo di Ferreira, un’azienda portoghese, e sì, dico portoghese perché è l’unica azienda vinicola di Porto ad essere sempre rimasta nelle mani della stessa famiglia portoghese.

L’azienda, tra l’altro, è una delle più antiche, essendo stata fondata nel lontano 1751 grazie alla famiglia Ferreira.

L’azienda ha raggiunto la fama internazionale grazie a Dona Antónia Adelaide Ferreira, che è riuscita a valorizzare il marchio concentrandosi sulla qualità dei metodi di produzione e su processi di invecchiamento innovativi.

La visita guidata della cantina Ferreira si svolge nel storico edificio risalente al 1825. Il marchio offre diverse tipologie di esperienze, durante le quali potrai conoscere la storia del marchio e assaggiare 2 o 3 vini. Per maggiori informazioni, puoi dare uno sguardo al sito ufficiale.

  • Prezzi: 19€ per la degustazione di 3 vini Porto.
  • Orari: dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:00.
  • Lingua italiana disponibile: No.
  • Ubicazione: Av. de Ramos Pinto 70, Vila Nova de Gaia. Posizione su Maps

9. Cantina Ramos Pinto

Altra visita molto interessante è stata quella della cantina Ramos Pinto.

Si tratta di un altro dei nomi storici del Porto. Ramos Pinto infatti nacque nel lontano 1880 grazie ad Adriano Ramos Pinto, il fondatore.

La cantina divenne molto celebre già nei suoi primi decenni, specialmente nel Brasile e in Sud America, successivamente anche in Europa.

La cantina si è distinta per la la modernizzazione dei processi di selezione, dosaggio e invecchiamento del vino, nonché per la continua ricerca e attenzione al confezionamento e alla promozione.

La cantina coltiva vitigni autoctoni come Touriga Nacional, Touriga Franca, Tinta Roriz, Tinta Barroca e Tinta da Barca, rispettando la natura e la biodiversità.

La visita include l’accesso al museo, l’antica cantina Ramos Pinto e una degustazione di 3 vini Porto.

  • Costo: 20€ a persona.
  • Durata: 30-40 minuti per la visita guidata + il tempo di degustare i 3 vini.
  • Lingua italiana disponibile: No.
  • Posizione: Avenida Ramos Pinto 400. Posizione su Maps.

10. Cantina Porto Cruz

Infine, un’altra cantina da visitare, seppur molto giovane rispetto alle altre è la cantina Cruz.

Oltre all’area espositiva e alla degustazione, è possibile fermarsi nell’ottimo ristorante della cantina “De Castro Gaia”.

Porto Cruz offre diverse degustazioni di vini tra cui scegliere. Queste sono le 3 più interessanti:

  • “Prova origens do sabor”: degustazione semplice con 4 vini porto accompagnati da cioccolato. (15€ a persona).
  • “Prova encantos de ventozelo”: degustazione che include 3 vini (non vini Porto) accompagnati da pane, olive e olio, tutto proveniente da produzione propria (22€ a persona).
  • “Prova Porto Descoberta”: si tratta della degustazione che abbiamo scelto noi e che ti consiglio. Include 5 vini Porto accompagnati da biscotti artigianali, formaggi locali, olive, mandorle e frutta (30€ a persona).

Ecco in breve tutte le informazioni per visitare questa cantina:

  • Costo: da 15€ in su.
  • Durata: circa 60 minuti.
  • Lingua italiana disponibile: No.
  • Posizione: Largo Miguel Bombarda 23, Vila Nova de Gaia. Posizione su Maps.

Storia del vino Porto e caratteristiche

Storia del vino e delle cantine di Porto

Cos’è il Porto?

Il Porto è un vino liquoroso prodotto solo nella Valle del Douro, a qualche decina di chilometri dal capoluogo del nord del Portogallo, Porto. Città da cui prende il nome il celebre vino. È uno dei vini più famosi del mondo, noto per il suo sapore dolce, ricco e robusto, e per il suo alto contenuto alcolico, spesso superiore al 20%.

E la sua storia? Come è nato il vino Porto?

Le sue origini risalgono al 18esimo secolo, quando i mercanti inglesi, per venire incontro alla forte richiesta di vino da parte della Gran Bretagna, decisero di iniziare ad importarlo dal vicino Portogallo.

Successivamente, molti di questi commercianti, per le ottime qualità del vino prodotto nella regione, decisero di investire e di aprire le proprie cantine.

C’era solo un problema…

Il vino non resisteva bene alle intemperie e al viaggio verso l’Inghilterra.

Per questo motivo, al fine di allungarne la conservazione, si decise di aggiungere del brandy al vino.

Ed è cosi, che quasi per caso, nacque un vino liquoroso dalle caratteristiche uniche al mondo, il Porto.

Ad oggi, buona parte delle cantine più importanti della città è posseduta dagli inglesi, con qualche piccola eccezione di cui ti parlerò tra poco.

Adesso andiamo a scoprire come partecipare a una degustazione di vino Porto.

Vuoi alloggiare vicino alle migliori cantine o nel centro di Porto? Leggi il mio articolo approfondito a riguardo: Dove alloggiare a Porto

Come partecipare a una degustazione di vino Porto a Porto

Degustazione di vino porto
Credits: Facebook Graham’s Port

Per partecipare ad una degustazione di vini hai due soluzioni.

  • Puoi recarti a Vila Nova de Gaia e acquistare il tour in loco. Ma c’è il rischio di non riuscire a trovare posto come è successo a me (i tour vengono fatti in gruppi di poche persone e non sempre trovi disponibilità immediata).
  • Oppure puoi prenotare online senza sovrapprezzo, che a mio avviso è più comodo e ti permette di prenotare il tuo posto in anticipo.

Per farlo personalmente utilizzo Civitatis, che è una specie di Booking ma per le esperienze e i tour oppure Getyourguide che è altrettanto valida come opzione.

Informazioni utili sul vino Porto e guida all’acquisto

Possiamo dire che esistono 3 tipi di Porto. Questi sono il ruby, il bianco, e il tawny.

Inoltre in base alla sua età può essere categorizzato in young, reserve o superior (detto anche vintage).

  • Ruby (rosso): è la tipologia di vino più comune e in genere anche il più economico. La maggior parte dei rossi viene conservato per circa due anni in enormi vasche in acciaio inossidabile. I Ruby Vintage o LBS sono vini di annata e vengono invece conservati per molti anni in botti di rovere. Una caratteristica particolare del Porto Ruby è che non viene filtrato e per questo crea una deposito naturale all’interno della bottiglia. Oltre a questo se conservato bene tende a migliorare con gli anni all’interno della bottiglia stessa.
  • Bianco: La produzione del White Port è simile a quella del rosso. Il vino viene fatto fermentare in enormi vasche di cemento o di acciaio inossidabile. Solo che i tempi di fermentazione sono molto più brevi (meno di 2 anni). Per questo motivo il bianco ha in genere una gradazione alcolica che va dai 16° ai 20°. Nonostante l’alto tasso di alcool, anche le versioni “dry” sono particolarmente dolci e a bassa acidità.
  • Tawny: Il Porto Tawny è un rosso più pregiato, perché viene fatto invecchiare in piccole botti di legno usato e aromatizzato. Questo fa si che il vino resti a contatto con il legno e che ne assorba il sapore e le caratteristiche. Il gusto di un Tawny è esotico e inconfondibile. Anche per questa tipologia di Porto puoi acquistare del vino di annata, da 10, 20 o 40 anni. È il mio Porto preferito! 🙂

Acquistare il Porto

Dove acquistare il vino Porto

Per acquistare il vino Porto hai tre possibilità:

  • In cantina: durante una delle visite guidate di cui ti ho parlato hai la possibilità di comprare anche del vino.
  • Nei negozi specializzati: Uno dei modi più semplice per acquistare più vini di diverse cantine è rivolgersi ai negozi che si occupano della vendita di alcolici. Il negozio che ti consiglio è Garrafeira do Carmo, che offre anche la possibilità di spedire i vini in italia. Così non dovrai preoccuparti di imbarcali in aereo. – Posizione su Google Maps
  • Acquistare online: L’ultima possibilità è quella di acquistare il vino online. Ecco un pò di links ad alcuni dei migliori vini Porto che trovi su Amazon.

Lista di vini Porto che puoi acquistare online dall’Italia

Graham’s Tawny 10 anniClicca qui

Sandeman Fine RubyClicca qui per acquistarlo su Amazon

Sandeman Tawny 10 anniClicca qui per acquistarlo su Amazon

Domande frequenti

Quanto costa un bicchiere di Porto

Un bicchiere di vino Porto a Porto costa generalmente a partire da 3€ fino a circa 8€. Il prezzo dipende sia dalla zona, che dalla tipologia di locale e di vino scelto.

I vini Porto più giovani costano ovviamente di meno. Allo stesso modo un bicchiere di un ristorante della Ribeira, costerà sensibilmente di più rispetto a un bicchiere di Porto in una tasca tipica nei quartieri meno centrali.

Cosa conviene comprare a Porto?

A Porto le cose che conviene comprare sono molte. Ecco una lista di cose che puoi considerare:

  1. Vino Porto: È ovvio, ma non può essere omesso. Porto è famosa per il suo vino liquoroso, e ci sono molte cantine in città dove puoi acquistare bottiglie di diverse varietà e annate.
  2. Liberdade Porto: Questi sono tessuti tradizionali di Porto che presentano motivi colorati e unici. Sono spesso trasformati in borse, sciarpe, e altri articoli.
  3. Conservas: Le conserve, in particolare il pesce in scatola come le sardine, sono molto popolari in Portogallo e possono essere un souvenir gustoso.
  4. Ceramica: Il Portogallo ha una lunga tradizione di ceramiche, e potresti trovare bellissime piastrelle (azulejos), piatti e altri manufatti.
  5. Prodotti in sughero: Il Portogallo è il più grande produttore mondiale di sughero, e a Porto potrai acquistare una vasta gamma di prodotti in sughero, dai cappelli alle borse, alle scarpe, ai sottobicchieri. Il tutto a prezzi relativamente contenuti.

Cosa mangiare con il vino Porto?

Il Porto si abbina a una grande varietà di cibi, tutto dipende dal tipo di Porto. Il Porto Bianco è ottimo con gelato alla vaniglia e frutti tropicali, il Porto Ruby si abbina bene con cheesecake ai frutti rossi e cioccolato, mentre il Porto Tawny è perfetto con dolci, frutta secca e formaggi intensi, oltre a piatti a base di fois gras e castagne.


A proposito di acquisti, vuoi sapere cosa comprare a Porto? Ho scritto una guida al riguardo: Cosa comprare a Porto e dove fare shopping

Vuoi scoprire cos’altro ha di speciale la città di Porto? Ecco un mio articolo in cui ti spiego le 15 migliori cose da vedere : Porto, Portogallo: Cosa vedere

Alex

L'Autore

Ciao, sono Alex, sono un nomade digitale stanziale dal lontano 2012.

Cosa vuol dire? Che passo diversi mesi all’anno in ogni città che visito, questo mi permette di creare guide super approfondite per i miei blog.

In questi oltre 10 anni, ho vissuto in più di 15 città diverse in giro per il mondo. Lisbona è una di queste.

Ho deciso di lanciare Vado a Lisbona per aiutarti a pianificare il tuo itinerario perfetto, con informazioni utili e aggiornate.

L'autore del blog Vado a Lisbona

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.